Marzo 09 2022 0Comment

Più Fundraising, più Cultura: gli atti del convegno

Riceviamo dalla Scuola di Fundraising di Roma il comunicato stampa relativo al lancio della pubblicazione sull’evento “+ Fundraising + Cultura” patrocinato anche da EUconsult Italia. Il 16 marzo appuntamento con la presentazione online.

——————————-

L’Italia è la più grande potenza culturale ma ha un fundraising ancora non all’altezza delle sfide necessarie a sostenere il proprio sistema culturale. Ancora troppi ostacoli frenano individui, aziende e fondazioni nel sostenere il patrimonio culturale materiale e immateriale e ancora troppe condizioni creano resistenza nell’adozione del fundraising da parte delle organizzazioni culturali.

Su questo tema, dal 13 al 16 dicembre 2021, si è tenuto in presenza e online il più importante evento dedicato al tema del fundraising culturale che ha visto il coinvolgimento attivo di più di 70 interlocutori pubblici e privati del sistema culturale impegnati in un percorso di co-progettazione di politiche per favorire il fundraising culturale.

Il confronto svolto all’interno di sei Tavoli tematici di confronto (su Istituzioni cultura, Terzo Settore, Enti Pubblici, Aziende, Fondazioni e Formazione) ha prodotto 44 raccomandazioni da rivolgere ai principali attori e stakeholder del sistema culturale – ognuno secondo le proprie competenze e  responsabilità – con l’auspicio che possano essere messe in pratica affinché il fundraising culturale cresca in qualità e quantità.

Questo importante lavoro di sintesi viene raccolto nel libro “Più Fundraising, Più Cultura. Affrontare le nuove sfide del settore culturale. Il fundraising come risposta immunitaria”, curato da Massimo Coen Cagli e Niccolò Contrino. Nella pubblicazione vengono ospitati gli autorevoli interventi di molti rappresentanti del mondo della cultura che concorrono a definire una visione comune non solo del ruolo del fundraising culturale, ma anche dello sviluppo e della sostenibilità del nostro sistema culturale.

Più che essere gli atti di un convegno, questo volume rappresenta un vademecum di linee guida e raccomandazioni, per permettere di passare “dal dire al fare” e per liberare finalmente il potenziale del fundraising culturale nel nostro Paese.

Il tsto sarà accessibile gratuitamente in versione digitale tramite il sito www.fundraisingperlacultura.it o acquistabile in versione cartacea sul sito dell’editore www.edizioniallaround.ite sui principali canali di distribuzione libraria (es. Amazon) a partire dal 16 marzo prossimo (in cui si terrà una breve diretta Facebook sui canali dei promotori).  Non mancheremo di citarvi ringraziandovi pubblicamente.

 

Ecco il link Facebook all’evento di lancio

https://www.facebook.com/scuolafundraising/videos/1295871870920468/

Ecco quello di linkedin:

https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6907317945660530688

admin

Write a Reply or Comment