Venerdì 7 giugno si svolgerà a Milano nella sede di Avanzi (sala Acquario) il workshop di EUconsult Italia “Dal profit a non profit e ritorno”, seminario di formazione sulla nostra professione: l’incontro si svolgerà dalle 9.30 alle 14.30, ospite dell’appuntamento mensile First Friday, e prevede diversi interventi, focalizzati sulla specificità e il valore del lavoro del consulente per enti del Terzo Settore, della Pubblica amministrazione e della società civile.
L’iniziativa, promossa da EUconsult Italia, associazione dei consulenti del Terzo Settore italiano, è la prima del suo genere ed è finalizzata a sollecitare spunti di riflessione e conoscenze trasversali sui cambiamenti in atto della professione.
In un settore in continua evoluzione, le competenze e la duttilità dei professionisti rappresentano alcuni degli elementi che determinano il valore delle consulenze.

L’incontro sarà anche occasione di illustrare EUConsult Italia e le sue attività, presentate in apertura da Francesca Zagni, co-fondatrice di EUconsult Italia e membro di EUConsult Europe. Modera la giornata Francesca Mineo, socia EUconsult Italia e membro EUConsult Europe.

La prima sessione sarà tenuta da Elisabetta CASALI, che con “Sognatori o trasformisti?” descriverà l’esperienza di chi ha scelto di passare dal profit al non profit e occuparsi di raccolta fondi. Casali, dopo 20 anni di esperienza in agenzie di comunicazione integrata e 7 come partner di Centrale Etica, è la Fondatrice di “Buona Causa – fundraising al cuore”: teoria e casi concreti si intrecceranno.

Sarà poi la volta di “Disruptive ethics: innovazioni tra CSR e non-profit”, con le riflessioni di Sergio Andres GAITI, Fondatore di Etica Sostenibile, società di consulenza strategica che sostiene aziende ed enti nell’ottica dell’etica e della sostenibilità. L’intervento di Gaiti pone i riflettori sull’evoluzione della CSR, per anni la risposta politically-correct a problemi ed emergenze sostanziali. Oggi lo scenario è cambiato e alcune aziende si pongono l’obiettivo di fare business rispettando la natura e migliorando la vita delle comunità di riferimento.

Con la terza sessione, “Storytelling e case histories nella Pubblica Amministrazione”, Annalisa LALUMERA – Consulente di Comunicazione, marketing, fundraising ci parlerà delle opportunità e delle criticità della professione all’interno delle PA, illustrando alcuni esempi di casi positivi e casi trasformati in negativi per la troppa burocrazia e la poca competenza degli amministratori.

Conclusi gli interventi, il workshop proseguirà nella forma del network lunch: è prevista una conversazione a pranzo sul tema Marketing e fundraising per la cultura in Italia insieme a Raffaele Picilli e Gabriele Granato, autori del libro “L’inestimabile valore” (ed. Rubettino).

———–
QUANDO: Venerdì 7 giugno ore 9.30 – 14.30
DOVE: sala Acquario @Avanzi via Ampère 61/A – Milano
ISCRIZIONI: entro mercoledì 5 giugno, inviando la ricevuta del pagamento tramite bonifico bancario a: info@euconsultitalia.org
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 15 euro soci EUconsult Italia, 25 euro non soci da versare gentilmente:

Banco Popolare, Roma Ag. 9 –
conto corrente n. 000823 intestato a: EUCONSULT ITALIA
Codice IBAN: IT48 H 05034 03209 000000000823

Per informazioni sull’evento: Francesca Mineo 335 5646983
Per informazioni su EUconsult Italia: Donatella Sassoli info@euconsultitalia.org – www.euconsultitalia.org

————-

EUconsult Italia ringrazia la socia Francesca Mineo per aver organizzato l’evento.


<