Novembre 02 2020 0Comment

12 novembre: torna l’European Third Sector Forum!

Torna l’European Third Sector Forum: Governance, convivenza e benessere organizzativo ovvero la capacità di promuovere e mantenere il benessere fisico, psicologico e sociale del personale volontario e non. E ancora la comunicazione interna ed esterna, anche in seguito all’emergenza Covid-19. Ovvero, quali i cambiamenti, le sfide e le possibili soluzioni, a seguito della pandemia? Cosa ci riserva il futuro anche considerando la prospettiva europea e le novità che si vogliono introdurre con la Riforma del Terzo Settore?

Questi i temi che saranno illustrati e dibattuti nel corso dell’European Third Sector Forum “2020: Anno del cambiamento – Governance, comunicazione e benessere organizzativo nel Terzo Settore” , organizzato dall’associazione EUconsult Italia e che si terrà per la prima volta online il 12 novembre 2020. La partecipazione all’evento è gratuita e per seguire gli interventi, è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook di EUconsult Italia oppure al canale YouTube “EUconsult Italia”.

“I diversi modelli di gestione del personale e dei conflitti interni – dichiara Raffaele Picilli, presidente di EUconsult Italia -, la formazione e le competenze professionali: questi sono temi fondamentali per il corretto sviluppo dell’intero Terzo Settore italiano, spesso tralasciati ma oggi imprescindibili se si vuole far emergere la totale inadeguatezza di alcuni modelli organizzativi nel mondo del non profit italiano e che determinano un turnover e una conflittualità molto alta nella gestione interna delle risorse umane e del board”.

Insomma tematiche sempre più impellenti su cui urge un confronto aggiornato alla luce soprattutto dei profondi cambiamenti  organizzativi e professionali indotti dall’emergenza sanitaria che in maniera trasversale tocca il profit quanto il non profit.

Non a caso, l’European Third Sector Forum si rivolge tanto alle organizzazioni di volontariato, gli Enti del Terzo Settore, le organizzazioni non profit e la loro community, le imprese sociali, cooperative e consorzi di cooperative. Ma anche alle imprese che svolgono attività di social innovation e corporate social responsibility, le pubbliche amministrazioni, le B company, le aziende start-up, le fondazioni e non da ultimo le Università e i centri di ricerca che indagano e sperimentano la social innovation.

Ma non è tutto!  A conclusione dell’evento saranno assegnati i premi della prima edizione dell’ EUconsult Italia Award“Eccellenza al servizio del Terzo Settore” . Il Premio vuole identificare, riconoscere e segnalare professionisti che abbiano realizzato percorsi di accompagnamento e sviluppo e che si siano contraddistinti per i risultati ottenuti e gli impatti generati.

Premio per il “miglior mentore di risorse umane”

Premio per “progetto più innovativo” per il Terzo Settore

Premio per la “valorizzazione del Terzo Settore” 

“Premio alla carriera”

________________________________________________________________________________

European Third Sector Forum

Nasce nel 2015 per favorire il dibattito sulle buone prassi di collaborazione tra le varie componenti del non profit italiano nel contesto europeo, creando un positivo contagio tra le competenze manageriali e di leadership. L’idea alla base del Forum è quella di far dialogare mondi diversi: Non Profit, Profit e Pubblica Amministrazione.

EUconsult Italia

EUconsult Italia è un’associazione di professionisti di alto profilo del Terzo Settore. I suoi obiettivi sono lo sviluppo e la crescita professionale dei soci attraverso la formazione, l’allargamento delle competenze, il networking e il mentoring. L’associazione nasce sul modello di EUConsult, associazione europea di consulenti del Terzo Settore, nata ventinove anni fa e con sede ad Amsterdam.

admin

Write a Reply or Comment