Dicembre 14 2015 0Comment

Londra capitale del volontariato per il 2016: da non perdere!

Third Sector MainQualche giorno fa Londra è stata scelta, dal Centro Europeo del Volontariato, quale capitale europea del volontariato per l’anno 2016. Non è mancata certo la concorrenza. Ben dieci città hanno richiesto lo stesso riconoscimento, compresa Lucca che ospita, da anni, il Festival Italiano del Volontariato.
Fundraising, people raising, innovazione e investimenti: sono queste le chiavi di lettura di un successo non affatto scontato.
Il concorso è gestito dal CEV, Centro Europeo del Volontariato, che promuove il volontariato in Europa. La giuria ha deciso di premiare Londra perchè: “l’approccio di Londra verso le organizzazioni di volontariato è creativo e cerca di concentrarsi non solo sul sostegno diretto alle stesse, ma anche a supporto delle organizzazioni che vogliono accedere a fonti di finanziamento alternative”.
La vittoria è arrivata per due motivi: grazie alla creazione del Team Londra, il programma istituito da Boris Johnson, sindaco di Londra, per aumentare le attività legate al volontariato nella capitale inglese e grazie a buon lavoro di squadra tra Team Londra, centri di volontariato locali e Greater London Volunteering, tutte organizzazioni pensate a supporto del Terzo Settore.

Secondo Gabriella Civico, direttore del CEV: “La città è un eccellente esempio di come il governo locale, i cittadini e le imprese possono sfruttare strategicamente i benefici del volontariato per migliorare la vita delle persone e dell’ambiente, contribuendo così al bene della comunità”

Per il sindaco Johnson: “Londra è stata riconosciuta come la città top del volontariato in Europa. Decine di migliaia di londinesi ora stanno dando una mano agli altri, contribuendo a rendere Londra una città più pulita, più verde e più accogliente. Team di Londra ha creato un incredibile patrimonio di volontariato per la capitale, con persone di ogni età e provenienza che donano il loro tempo per rendere la città un posto ancora migliore in cui vivere.”

Ecco il sito di Team London http://volunteerteam.london.gov.uk/#s

EUConsult Italia, con il supporto di EUConsult Europe, sta organizzando una serie di incontri professionali e di aggiornamento a Londra. Sarà l’occasione per uno scambio di buone prassi e accrescimento di reti. L’evento è previsto per la metà del prossimo anno. Maggiori informazioni saranno pubblicate sul sito a fine gennaio 2016.

admin